Rottamazione bis, proroga della scadenza delle rate al primo ottobre

Si avvicina il termine ultimo per pagare la rata della rottamazione bis delle cartelle esattoriali di Equitalia. E l’Agenzia delle Entrate ha comunicato che la scadenza slitta a lunedì primo ottobre, questa mini proroga è dovuta al fatto che il 30 settembre (data prevista in origine) quest’anno cade di domenica.

La proroga della scadenza per le rate della rottamazione è la stessa concessa agli altri adempimenti del 30 settembre, tra cui lo spesometro del primo semestre.

L’avviso pubblicato dall’Agenzia delle Entrate riguarda i contribuenti che hanno aderito alla rottamazione bis delle cartelle, ma anche chi ha presentato domanda per la prima definizione agevolata.

Sia la seconda rata della rottamazione per i carichi affidati dal primo gennaio al 30 settembre 2017 che la quinta e ultima rata della precedente rottamazione potranno essere pagate entro la scadenza del primo ottobre 2018.

Queste le scadenze della rottamazione:

Cartelle affidate da gennaio a settembre 2017:

seconda rata in scadenza il 30 settembre (che slitta a lunedì primo ottobre);

terza rata il 31 ottobre;

quarta rata 30 novembre;

quinta e ultima rata il 28 febbraio 2019.

 

Cartelle affidate dal 2000 al 2016 e carichi precedentemente esclusi:

prima rata in scadenza il 31 ottobre;

seconda rata il 30 novembre;

terza e ultima rata il 28 febbraio 2019.

0 commenti ↓

Non ci sono ancora commenti ... esprimi la tua opinione compilando il modulo qui sotto.

Scrivi un Commento

Pagina 1 di 2.03612345...101520...Ultima »



.