Come rendere la casa più accogliente: alcuni consigli pratici

Come rendere accogliente la propria casa

Consigli per rendere accogliente la propria casa / Pixabay

A volte pochi e semplici accorgimenti sono sufficienti per trasformare il volto della nostra abitazione. Come quelli che presenta l’azienda tedesca Sto per rendere più accogliente la nostra casa

1) Puntare sulla luce naturale

La luce naturale è una delle caratteristiche principali di una casa veramente sana e accogliente. Ecco alcune idee per aumentarla:

  • Pittura e colori chiari per le pareti, i mobili e gli arredamenti
  • Grandi vetrate con la giusta esposizione (a sud)
  • Tende non eccessivamente spesse
  • Tavoli e porte di vetro
  • Specchi posizionati in posizione strategiche

2) Ordine e funzionalità, le chiavi della decorazione

Tenere gli ambienti ordinati, puliti e ben decorati e con elementi comodi è indispensabile per avere una casa accogliente. Per questa ragione è importante avere cura dell’aspetto della propria casa. Secondo Sto le tonalità chiare danno una sensazione di grandezza, freschezza e tranquillità, mentre quelle scure di sicurezza, quelle sgargianti generano positività e frescura, le tonalità calde suggeriscono una sensazione di intimità e comodità, mentre quelle più fredde risultano più fresche e sono ideali per la zona relax.

3) Avere cura della qualità dell’aria indoor

Molte sostanze possono pregiudicare la qualità dell’aria indoor della nostra casa, dal polline, al fumo alla polvere. Per questa ragione è importante utilizzare filtri di purificazione dell’aria per eliminare particelle inquinanti e utilizzare molte piante. Inoltre, esistono soluzioni come pitture intelligenti capaci di fornire una protezione affidabile contro l’umidità e le sostanze nocive.

4. Controllare la temperatura

La temperatura ideale si aggira tra i 23 e i 25 gradi, mentre l’umidità tra il 40 e il 60%. Per questo è importante utilizzare sistemi di climatizzazione intelligente, isolare gli ambienti e utilizzare sistemi di controllo di temperatura e umidità.

5. Controllare il rumore

Il comfort acustico è un elemento fondamentale per ristrutturare o progettare gli interni di una casa perché un rumore eccessivo può pregiudicare il benesse e la salute delle persone che abitano in una casa.

Per questa ragione è fondamentale utilizzare soluzioni di condizionamento acustico per l’immobile, con un’attenzione particolare per i tetti, e utilizzare altri elementi decorativi per ammortizzare i rumori, come tappeti o tende, o sistemare le stanze da letto nella zona più silenziosa della casa.

0 commenti ↓

Non ci sono ancora commenti ... esprimi la tua opinione compilando il modulo qui sotto.

Scrivi un Commento

Pagina 1 di 2.24112345...101520...Ultima »



.