tasse sugli immobili: confedilizia chiede chiarimenti

"occorre che il governo chiarisca con precisione che cosa significhi perseguire, per la riforma fiscale, l’obiettivo della tassazione sulla proprietà". se si pensa ad una patrimoniale, lo si dica". così il presidente di confedilizia, corrado sforza fogliani ha chiesto chiarimenti all’esecutivo durante la decima conferenza organizzativa nazionale a roma. il riferimento è alla bozza del programma nazionale di riforma (pnr) – approvata dal consiglio dei ministri e trasmessa alla commissione europea – che indica, fra gli elementi chiave della strategia dell’esecutivo in materia fiscale, il passaggio "dalla tassazione sui redditi personali alla tassazione sulla proprietà e sui consumi". che fine ha fatto e cosa vuole fare il governo?

previsioni sull’economia italiana: il 2011 peggio del previsto

la notizia non è delle migliori e a dirlo è il centro studi della confindustria. il 2011 sarà peggio del previsto, l’economia crescerà poco, la disoccupazione non migliorerà e solo dal 2015 si potrà davvero parlare di ritorno ai livelli pre-crisi. una vera doccia fredda

Viadellasicurezza.it per cercare casa online in modo sicuro

Sono quasi quattro milioni gli italiani che cercano casa online. Per proteggerli da eventuali rischi e insegnare loro come muoversi sul web per trovare l’offerta più sicura, Immobiliare.it, sito leader del settore, e la Polizia Postale e delle Comunicazioni, sempre all’avanguardia nella lotta e nella prevenzione al crimine informatico, hanno annunciato oggi il varo della campagna ViadellaSicurezza.it.

case da sogno: in poltrona nei boschi in riva al fiume (colorado)

come tutti i giovedì vi presentiamo una casa da sogno. questa volta andiamo ad aspen, colorado (usa), dove si trova questa tenuta di 506 mq sulle rive del fiume nel cuore delle montagne del colorado

tasse sempre più alte: adesso siamo il terzo paese al mondo

se avete voglia di sfogarvi con una frase della serie "solo in italia…", in questo caso potete farlo. se le tasse erano alte nel nostro paese, adesso lo sono ancora di più: con il 43,5% del pil, siamo diventati il terzo paese al mondo per quanto riguarda la pressione fiscale, superando nel 2009 anche il belgio. svezia e danimarca non sono lontane (ma i loro servizi sì)

immobiliare, tre affari per il 2011

dopo il crollo delle compravendite del 2009 e il 2010, anno della transizione, pare, gli addetti ai lavori vedono segnali di ripresa dell’immobiliare nel 2011. mario breglia, presidente di scenari immobiliari stima un aumento delle compravendite del 3% rispetto a quest’anno. per questo, dice, gli investitori si stanno già muovendo. "ora tocca a tutti gli altri". consigli per gli acquisti

sospensione della rata del mutuo, arriva la proroga

il piano famiglie dell’abi, associazione banche italiane, che prevede la sospensione della rata del mutuo per le famiglie in difficoltà, scade il 31 gennaio 2011. ma il 22 dicembre sarà prorogato con tutta probabilità di altri sei mesi, dato che la situazione economica stenta ancora a migliorare

affitti per studenti, quanto costa, quanto rende (classifica città)

quello dell’affitto per studenti è un mercato tutt’altro che trascurabile, tanto più che l’abitudine di condividere casa si è ormai esteso anche ai giovani lavoratori, precari, ma anche adulti separati o in trasferta. ecco quanto costa, per gli inquilini, e quanto rende, per i proprietari, affittare nelle principali città italiane

L’Umbria stanzia 6 milioni di euro per l’edilizia pubblica

terni La regione Umbria ha stanziato oltre 6 milioni di euro per l’acquisto di immobili di edilizia residenziale pubblica. Il progetto finalizzato al sostegno dell’esigenza abitativa regionale e alla promozione di iniziative di riqualificazione urbana prevede nello specifico lo stanziamento di 6 milioni e 141 mila euro. Di questi, 2 milioni e 730mila sono affidati all’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale (Ater) di Terni per acquistare 22 alloggi da destinare all’affitto a canone sociale nel comune di Terni e nella località Santa Maria Maddalena. I restanti 3 milioni e 411mila euro finanzieranno interventi di edilizia residenziale pubblica inseriti in programmi di riqualificazione urbana regionale che interesseranno in particolare Marsciano e Città di Castello, Comuni che vedranno investimenti per 1 milione e 374mila euro.

governo, se la fiducia è "immobiliare"

"circola a suggello della giornata, il preventivo di ristrutturazione della casa di uno dei deputati che ha cambiato fronte. i lavori possono cominciare". leggendo questo sms del giornalista aldo cazzullo direttamente da montecitorio, appena votata la fiducia al governo berlusconi, si ha la sensazione che ancora una volta questo sia un "governo" immobiliare. ma chi è tra i tre il senatore che ha cambiato casacca e casa?

Pagina 1 di 1.88712345...101520...Ultima »



.